venerdì 21 Gennaio 22
venerdì 21 Gennaio 22

Cerimonia per l’onorificenza di Scuola eTwinning all’IC Vivaldi di Catanzaro

In data 23 novembre 2021, nei locali della Scuola Secondaria di I Grado dell’IC “Vincenzo Vivaldi” di Catanzaro, alla presenza di tre docenti, le professoresse Anna Guzzi, Anna Staibano, Antonella Sellia e, in rispetto delle norme anti-Covid, di una rappresentanza di studenti delle classi 3B, 3C e 3D,  che hanno realizzato i progetti eTwinning l’anno scorso, la Dirigente  Scolastica, dott.ssa Maria Antonietta Crea, ha ufficializzato l’onorificenza di Scuola eTwinning 2021-2022 con una cerimonia per l’affissione della targa ufficiale e la consegna dei Certificati di Qualità Nazionali agli alunni.

L’IC “Vivaldi” è una delle 142 scuole italiane che hanno ottenuto il Certificato di “Scuola eTwinning 2021-2022”, un riconoscimento ufficiale di livello europeo per le scuole più attive e virtuose nei seguenti ambiti:

  • Pratica digitale 
  • Pratica di eSafety 
  • Approcci innovativi e creativi alla pedagogia 
  • Promozione dello sviluppo professionale continuo dello staff 
  • Promozione delle pratiche di apprendimento collaborativo con staff e studenti.
informazione pubblicitaria

Il titolo di “Scuola eTwinning” ha l’obiettivo di dare visibilità all’attività europea della scuola sul piano locale, regionale e nazionale; riconoscere il lavoro dei team coinvolti nelle attività eTwinning all’interno della scuola; definire modelli scolastici di riferimento non solo per le altre scuole ma anche per le autorità scolastiche regionali e nazionali; innovare e internazionalizzare la didattica per un apprendimento più inclusivo e collaborativo, attraverso l’utilizzo della tecnologia in un contesto di scambio multiculturale; promuovere approcci di leadership condivisa nell’organizzazione dell’istituto a tutti i livelli.

Nel corso della cerimonia la Dirigente ha ringraziato le docenti e gli alunni per l’eccellente lavoro svolto, sottolineando l’importanza della conoscenza delle lingue straniere per diventare cittadini del mondo e il grande valore educativo dei progetti eTwinning, che hanno permesso, soprattutto in un periodo di emergenza sanitaria, di viaggiare e oltrepassare i confini imposti dalla pandemia, facendo nuove conoscenze, maturando esperienze formative rilevanti e motivanti.

informazione pubblicitaria

Gli alunni hanno espresso la loro gratitudine per la partecipazione a questo tipo di attività internazionali e si sono detti fieri di frequentare una scuola che ha permesso loro di conoscere il mondo eTwinning e che, grazie alla sensibilità della Dirigente, è aperta ad esperienze internazionali di formazione e proiettata verso una dimensione europea dell’apprendimento. Oltre ad accrescere le competenze digitali e linguistiche,  gli alunni hanno avuto modo di confrontarsi con coetanei di altre nazionalità e riconoscere le similitudini legate all’età nelle diverse parti del mondo.

La Dirigente ha sollecitato i ragazzi ad un continuo impegno per una efficace e proficua affermazione dei valori promossi dalla scuola, per la ricerca della felicità anche attraverso i percorsi di studio scolastici affrontati con entusiasmo, energia e curiosità. Infine la Dirigente ha augurato agli alunni di vivere l’esperienza del viaggio, anche solo virtuale per ora, come preziosa occasione di dialogo interculturale, di ampliamento degli orizzonti e di crescita educativa e personale.

Redazione Calabriaclick

informazione pubblicitaria
informazione pubblicitaria
informazione pubblicitaria
informazione pubblicitaria