domenica 16 Maggio 21
domenica 16 Maggio 21

Ciao Fausta, cittadina speciale: piemontese, ma Calabrese vera

“…quindi bisogna decidere e io ho deciso di morire, il più tardi possibile, a Reggio Calabria dove ho la mia grande famiglia di gente che mi vuol bene e che, in questi giorni, me lo ha dimostrato. Dove ho conosciuto quel calore umano sconosciuto altrove”. Ciao Fausta”.

E’ l’addio che il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha dato ad una cittadina speciale, scomparsa nelle scorse ore.

informazione pubblicitaria

“Hai lasciato un vuoto immenso, – prosegue Falcomatà – ma la tua testimonianza di vita ci riempie di orgoglio e il tuo sorriso sarà ancora un esempio per tutti. Sempre a fianco agli ultimi, una vita al servizio del prossimo. Da piemontese, da cittadina del mondo, sei stata una Reggina vera, Cittadina onoraria nel senso più autentico. Buona, energica, generosa. Hai amato tanto questa città. E adesso la città ti restituirà tutto l’amore che le hai dedicato. Ti ricorderemo”.

Redazione Calabriaclick

informazione pubblicitaria
informazione pubblicitaria

Altre news

informazione pubblicitaria

Calabria da scoprire

informazione pubblicitaria