mercoledì 19 Maggio 21
mercoledì 19 Maggio 21

Coronavirus, festa di compleanno in casa con tante persone: sindaco calabrese interviene e blocca tutto

Avevano organizzato una festa di compleanno in casa con una presenza elevata di persone, ma non avevano fatto i conti con il sindaco, sempre attento nel far rispettare le norme per contrastare il Coronavirus.

A Rombiolo, il primo cittadino Domenico Petrolo è dovuto intervenire per bloccare il party nel quale erano saltate le norme anti-assembramento. Sempre nel Comune del Vibonese, nelle scorse ore si sono registrati 6 nuovi casi positivi, tra cui una bimba che si trova ricoverata all’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro.

Redazione Calabriaclick

informazione pubblicitaria

informazione pubblicitaria
informazione pubblicitaria

Altre news

informazione pubblicitaria

Calabria da scoprire

informazione pubblicitaria