mercoledì 19 Maggio 21
mercoledì 19 Maggio 21

Coronavirus, piange la Calabria: muore una 63enne

Ancora una vittima in Calabria a causa del Coronavirus. A perdere la vita una donna di 63 anni che, nelle scorse ore, ha perso la sua battaglia contro il virus.

Lo ha comunicato il Comune di Castiglione Cosentino, paese nativo della donna, attraverso una nota apparsa sulla propria pagina Facebook: “Ha perso la sua battaglia contro il Covid Anna Maria Barbuscio, moglie, mamma e nonna esemplare, buona e dolce, morta a soli 63 anni. Una tragedia che ha colpito al cuore tutta Castiglione, paese dove era nata, dove aveva vissuto fino al matrimonio e dove spesso veniva ad incontrare la mamma Lidia ed i tre fratelli Mimmo, Pierino e Dino. Profondamente colpiti da una notizia che non avremmo mai voluto sentire, l’Amministrazione Comunale anche a nome di tutta la Comunità di Castiglione esprime il proprio cordoglio”.

Redazione Calabriaclick

informazione pubblicitaria
informazione pubblicitaria

Altre news

informazione pubblicitaria

Calabria da scoprire

informazione pubblicitaria