sabato 17 Aprile 21
sabato 17 Aprile 21

Covid, accertati casi positivi in scuola dell’infanzia nel Cosentino: attività sospesa

Altri casi di positività al Covid. Lo si apprende dalla nota del Comune di Scalea che parla di contagi registrati in una scuola dell’infanzia.

“Abbiamo ricevuto la comunicazione ufficiale dall’Asp -si legge- in relazione alla questione dei casi di positività al Covid19 che hanno interessato la scuola dell’infanzia. Oltre a suggerire la sospensione dell’attività scolastica, l’Asp dispone la quarantena obbligatoria per 14 giorni (o per 10 giorni se negativi a tampone) agli alunni e ai loro conviventi.
Questo non significa che i bambini devono essere, al momento, sottoposti a tamponi.
Questo non significa che i loro conviventi devono essere, al momento sottoposti al tampone.
La comunicazione dell’Asp conferma quanto suggerito in via precauzionale dal Sindaco nella diretta di ieri e cioè: quarantena obbligatoria per i bambini e fiduciaria per i componenti del nucleo familiare. Solo oggi, a seguito della comunicazione dell’Asp, il Sindaco potrà disporre gli atti ufficiali relativi e le disposizioni di quarantena ieri sera raccomandati a scopo precauzionale”.

Redazione Calabriaclick

informazione pubblicitaria

Scegli il Doposcuola su misura per te

Altre news

Calabria da scoprire

informazione pubblicitaria