informazione pubblicitaria
venerdì 26 Febbraio 21
informazione pubblicitaria
venerdì 26 Febbraio 21

Covid, nuovi casi nel Catanzarese ed altre scuole chiuse

Il Soveratese, comprensorio della provincia di Catanzaro, vive un momento di apprensione ed allarme, tanto che i sindaci dei comuni del territorio alzano la guardia con interventi drastici, ma considerati necessari visti i diffusi contagi al coronavirus.

Torre di Ruggiero, diventata zona rossa, accumula casi quotidianamente, incidendo pure sui territori confinanti. A Soverato, il sindaco Ernesto Alecci, ha disposto la chiusura di una seconda scuola, istituto comprensivo, dopo la positività di un collaboratore scolastico, residente proprio a Torre di Ruggiero, che però, garantisce il Primo Cittadino, non è venuto in contatto con i bambini.

informazione pubblicitaria

A Cardinale tre casi positivi sono stati comunicati via social dal sindaco Danilo Staglianò, che ha comunicato l’avvio della macchina operativa per limitare il diffondersi di casi Covid anche nel suo comune. Secondo caso positivo anche a Platania, dopo il giovane ricoverato nell’ospedale di Catanzaro, risulta positivo al virus pure un tampone di un congiunto.

L’allerta resta massima e da tutti giungono inviti alla prudenza. Il Covid-19 sta alzando il tiro e circola in tutta Italia con maggiore intensità. La Calabria, con i 102 casi di ieri, subisce parimenti tale spinta virologica, ma tuttavia rimane collocata in un contesto che al momento può essere gestito seguendo i protocolli disposti dalle autorità.

Redazione Calabriaclick

informazione pubblicitaria
informazione pubblicitaria

Calabria da scoprire