venerdì 5 Marzo 21
venerdì 5 Marzo 21

Dipendenti comunali positivi al Covid dopo test rapido: chiuso municipio nel Cosentino

A causa della positività al Covid di alcuni dipendenti comunali, accertata dopo il test rapido, il sindaco di Acri, Pino Capalbo, ha disposto la chiusura del municipio per la giornata di mercoledì 4 novembre.

Il provvedimento si è reso necessario per procedere alla sanificazione degli immobili comunali. Per i dipendenti comunali è stata proposta la quarantena obbligatoria da parte del del Dipartimento di Prevenzione Igiene Pubblica di Acri.

Redazione Calabriaclick

informazione pubblicitaria

Calabria da scoprire