domenica 16 Maggio 21
domenica 16 Maggio 21

Esce dalla caserma dei carabinieri e fa pipì sul muro: beccato dalle telecamere

E’ uscito dalla caserma dei carabinieri e si è messo a fare pipì sul muro. Non è noto il motivo che ha spinto un operaio a compiere un simile gesto, ma di certo gli è costato carissimo.

E’ accaduto a Laureana di Borrello, in provincia di Reggio Calabria, dove gli uomini dell’Arma, hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria, un residente del posto, operaio, per vilipendio alle Forze Armate.

informazione pubblicitaria

L’uomo, dopo essere uscito dalla locale Stazione dei Carabinieri, è stato ripreso dalle immagini del sistema di videosorveglianza mentre urinava sul muro della stessa e pertanto immediatamente fermato dai militari che lo hanno anche sanzionato amministrativamente per atti contrari alla pubblica decenza, per una multa che va da 5.000 a 10.000 euro, oltre che per la mancanza della mascherina per un importo di 280 euro.

Redazione Calabriaclick

informazione pubblicitaria
informazione pubblicitaria

Altre news

informazione pubblicitaria

Calabria da scoprire

informazione pubblicitaria