giovedì,21,Gennaio,21

Falsa documentazione per buoni spesa Covid: 17 denunce in Calabria

informazione pubblicitaria

Avrebbero intascato i buoni spesa Covid 19 destinati alle famiglie bisognose presentando false documentazioni. Diciassette persone sono state denunciate dalla Polizia di Crotone con l’accusa di indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato.

L’attività investigativa condotta dalla Digos della Questura e che ha riguardato la città di Crotone ha fatto emergere che alcuni soggetti fruitori del bonus spesa, non risultavano avere i requisiti espressamente richiesti dal bando per poter fruire degli aiuti come la residenza in città e la possibilità di presentare una sola domanda per ciascun nucleo familiare. In particolare per alcuni richiedenti è stata accertata la falsità di quanto indicato nelle autocertificazioni prodotte a corredo della domanda.

La città di Crotone risulta aver ricevuto dal Governo un fondo dell’ammontare complessivo pari 574 mila 596 euro con il quale sono stati erogati complessivamente buoni spesa, con importi di natura differente, per circa 1316 beneficiari.

informazione pubblicitaria

Ansa

Redazione Calabriaclick

informazione pubblicitaria
informazione pubblicitaria

Termosifoni spenti, chiusa scuola. Il sindaco attacca mamme e studenti

Niente lezioni, questa mattina, per gli studenti della scuola secondaria di Fagnano Castello, nel Cosentino. Sul sito del Comune,...
informazione pubblicitaria

La Lega cambia guida in Calabria: Salvini sceglie Saccomanno

La Lega cambia guida in Calabria. Termina il mandato del commissario Cristian Invernizzi, sostituito questa mattina dal leader del partito Matteo Salvini.

Inchiesta “Basso Profilo”, De Magistris: “Tempo galantuomo, io fermato perché indagai Pittelli”

“Il tempo si sta mostrando galantuomo. Negli anni tra il 2005 e il 2007, da pm nell’ambito dell’indagine ‘Poseidone’ sulla depurazione delle...

Covid, Belcastro annuncia: “Possibile zona gialla per la Calabria”

Arrivano buone notizie per la Calabria sul fronte Covid. Antonio Belcastro, delegato del soggetto attuatore per l'emergenza, intervenuto a Rai...

“Una mafiosa in meno”, indagata una docente: aveva esultato alla morte di Jole Santelli

“Evvai! Una mafiosa di meno!!! Speriamo chiami Silvio, Giorgio, Sergio, ecc.ecc.”. Paola Castellaro, docente genovese ed ex attivista 5 stelle, il 15...

Covid, positiva collaboratrice: sindaco calabrese chiude tutte le scuole

A Cerisano, piccolo Comune del Cosentino, le scuole sono chiuse dalla giornata di ieri. Il sindaco, Lucio Di Gioia,...

Calabria da scoprire

Il panettone calabrese di Mastro Vincenzo che ha conquistato il Nord-Italia

"Il panettone artigianale di Vincenzo Pellicorio conquista non solo Milano ma tutto il Nord- Italia. Con grande soddisfazione e fierezza, l’Amministrazione comunale...

La neve in Sila è speciale

*Andiamo in Sila?Solo se mi passi a prendere.Vedo se ho le catene per la macchina.Ok, però fammi sapere.Certo, intanto vedi di trovare...

Né panettone, né pandoro: a Natale preferisco i dolci della mia Calabria

di Matteo Brancati - Non ho mai capito perché la gente si ostina a comprare panettoni e pandori a Natale. Chiariamo, non...

I “turdilli” di Natale mi riportano in Calabria

di Matteo Brancati - Non ho mai detto no ai dolci. È più forte di me. Sono troppo buoni, specialmente quelli del...

In Calabria la scoperta epocale che può cambiare la storia dell’umanità

Nel settembre 2017 è stato ritrovato un fossile di Elephas antiquus dopo una siccità che ha asciugato le rive del lago Cecita,...
informazione pubblicitaria