domenica 16 Maggio 21
domenica 16 Maggio 21

Parlamentare leghista: “Aumentare vaccini alla Lombardia, un lombardo vale di più”

“Non è pensabile che la Lombardia, che ha il doppio degli abitanti del Lazio, possa ricevere meno vaccini, questo è clientelismo territoriale. Poi bisogna valutare quanto l’importanza economica del territorio: la Lombardia, è un dato di fatto, è il motore di tutto il Paese. Quindi se si ammala un lombardo vale di più che se si ammala una persona di un’altra parte d’Italia”.

Sono queste le parole di Angelo Ciocca, europarlamentare della Lega. Una bufera di polemiche dopo le sue affermazioni, che tirano fuori quel solito insopportabile razzismo leghista che discrimina il meridione.

Redazione Calabriaclick

informazione pubblicitaria
informazione pubblicitaria

Altre news

informazione pubblicitaria

Calabria da scoprire

informazione pubblicitaria